Cagliari, tre rinforzi a gennaio?

Possibili alcuni movimenti da parte dei rossoblù nel corso della sessione di mercato invernale

pubblicato il 13/12/2017 in Calciomercato da Marco Zucca
Condividi su:
Marco Zucca

Un esterno sinistro, un vice Cigarini e una prima punta. Questi potrebbero essere i rinforzi necessari per il Cagliari a gennaio.

Qualcuno osserverebbe che anche un laterale per la corsia destra non guasterebbe, ma durante l’ultimo match contro la Sampdoria van der Wiel ha dimostrato di potersi giocare le sue chance. A sinistra, invece, Miangue pare non essere ancora pronto per la massima serie, e si auspicherebbe l’arrivo di un giocatore più esperto, al fine di dare ossigeno a Padoin, con il belga mandato magari in Serie B per fare esperienza.

Un regista, che possa prendere il posto di Cigarini, sarebbe opportuno anche nel cuore del centrocampo, considerando che Barella predilige il ruolo di classica mezzala e non c’è un ricambio adeguato.

In avanti potrebbero esserci diversi movimenti: Giannetti non ha convinto nei pochi minuti racimolati, ma anche Farias storce il naso e vorrebbe avere maggiore spazio, chiedendo la cessione. Da considerare, inoltre, che Melchiorri ha dimostrato nella recente partita di Coppa Italia di non avere il passo, ma soprattutto ha palesato un preoccupante timore dei contrasti con gli avversari.