Calciomercato - Cagliari, c'è Britos: su Mandragora e Romagna...

Il difensore uruguaiano possibile sostituto di Bruno Alves, proseguono i contatti con la Juve per i giovani Mandragora e Romagna

pubblicato il 23/06/2017 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda
2017

Il Cagliari prosegue (senza fretta), l'operazione di ricerca del sostituto di Bruno Alves. Tanti i nomi avvicinati in questi giorni al club rossoblu per il ruolo di centrale difensivo. Tuttavia, al momento, nessun sussulto e nessuna trattativa in corso, senza però escludere normali e logici movimenti sottotraccia da parte del diesse Rossi.

L'identikit - Prenderà il posto di Bruno Alves un calciatore di navigata esperienza (perché no anche internazionale), non giovanissimo ma probabilmente di età non superiore ai 33 anni. Dovrà essere un mancino, abile di testa e dal piede buono sia per la fase di impostazione che per i calci da fermo.

Pista Miguel Britos - Potrebbe essere l'urugaiano classe 1985 il nome giusto. Britos (di proprietà del Watford con scadenza contratto 2018), ha la giusta esperienza, conosce il campionato italiano (ha giocato nel Bologna e nel Napoli), è integro fisicamente ed ha un costo del cartellino non proibitivo. La sua valutazione si aggira intorno ai 3 milioni.

Incontro con la Juve - Riunione milanese tra le dirigenze di Cagliari e Juventus. Al centro della discussione, Romagna (nome caldo per il possibile dopo Salamon), e Mandragora. Quest'ultimo (con l'affare Cigarini non ancora robusto), potrebbe sbarcare in Sardegna andando a chiudere il discorso relativo alla cabina di regia.