Agazzi e la Fiorentina beffano Cellino!

Secondo il quotidiano La Nazione di Firenze accordo raggiunto tra il portiere in forza al Cagliari e il club gigliato che prevede il passaggio alla viola di Agazzi per Giugno a parametro zero

pubblicato il 29/11/2013 in Calciomercato da Flaviano Morini
Condividi su:
Flaviano Morini
Michael Agazzi

La telenovela portieri in casa Cagliari propone un nuovo colpo di scena. Dopo la grande prova di Avramov a Roma e il tesseramento di Adàn, ecco una novità che pare certa e che suona come un'autentica beffa nei confronti di Cellino e della Cagliari Calcio.

Stavolta la storia tra Agazzi ed il Cagliari pare essere davvero finita. Secondo il quotidiano toscano "La Nazione", la Fiorentina avrebbe già una sorta di accordo con il portiere.

Suonano alquanto strane anche le parole rilasciate ieri da Nicola Salerno in un'intervista:

"Non so se Agazzi abbia già un accordo con i viola".

Sta di fatto che la strategia del patron Della Valle sarebbe quella di lasciar passare la sessione di mercato di gennaio per poter poi mettere nero su bianco con Agazzi a costo zero in quanto, come più volte ribadito, il suo contratto scadrà a giugno 2014.

Il Cagliari dunque potrebbe perdere la speranza di poter cedere il portiere a gennaio e poter così ricavare qualche soldo.

Davvero una beffa per la Cagliari Calcio e il presidente Cellino che durante la sessione estiva avrebbero potuto cedere Agazzi alla Fiorentina per una cifra davvero importante.

Al sodalizio di Viale La Playa, fosse così, non resterebbe che un pugno di mosche in mano e il rammarico per un'occasione persa. Questa estate la volontà del portiere era più che chiara, voleva trasferirsi in maglia viola e la Fiorentina era ben disposta economicamente nei confronti della società cagliaritana. 

Inutile impuntarsi, quando un calciatore vuole andare via è meglio accontentarlo e fare cassa.

(fonte: tuttomercatoweb.com)