Calciomercato Cagliari – Stand-by in mediana: porte girevoli in attacco

La società rossoblù è pronta a sferrare gli ultimi colpi nella sessione invernale di calciomercato: il Ds Stefano Capozucca è al lavoro per regalare altri rinforzi al tecnico Massimo Rastelli

pubblicato il 27/01/2017 in Calciomercato da Fabio Loi
Condividi su:
Fabio Loi
www.blogcagliaricalcio1920.net

Il calciomercato invernale entra nella sua fase più calda. Tra le società più attive c’è sicuramente il Cagliari. La società rossoblù sta lavorando su più fronti per rinforzare l’organico a disposizione di Massimo Rastelli. Per quanto riguarda il reparto difensivo, dopo l’ufficialità del terzino sinistro belga Senna Miangue, non dovrebbero esserci ulteriori cambiamenti, salvo clamorosi colpi di scena legati ad un’eventuale scambio tra Bartosz Salamon ed Edoardo Goldaniga del Palermo.

Sul fronte centrocampo, la situazione è in stand-by: restano comunque in piedi le piste che portano al ritorno anticipato in rossoblù del giovane Alessandro Deiola (attualmente in prestito allo Spezia) e del play-maker della Sampdoria, Luca Cigarini (se il suo arrivo dovesse concretizzarsi, uno tra Davide Di Gennaro e Panagiotis Tachtsidis potrebbe lasciare la Sardegna). Attenzione, tuttavia, alla possibilità di un nome nuovo per la mediana, che al momento rimane top secret. In attacco, invece, potrebbero esserci delle importanti novità.

Il colombiano Victor Ibarbo, con ogni probabilità, tornerà in Sardegna dopo la parentesi al Panathinaikos. Per il suo futuro, potrebbero esserci un approdo in Turchia o un ritorno in Italia (la Sampdoria e il Palermo lo avrebbero messo nel mirino), ma la sua permanenza stabile nel roster cagliaritano non sarebbe da escludere.

Richiestissimo Niccolò Giannetti: il 25enne attaccante senese chiede spazio e vuole giocare con continuità. In caso di cessione, ci sarebbero sia squadre di Serie A sia del campionato cadetto pronte a contendersi il cartellino del giocatore: Chievo e Sampdoria in prima divisione, Benevento (che avrebbe offerto un prestito oneroso con diritto di riscatto) e Spezia nella seconda. 

L’eventuale addio di Giannetti al Cagliari diventerebbe cosa fatta se Ibarbo dovesse restare.  Un’altra ipotesi sarebbe rappresentata dalla cessione di entrambi i giocatori. In tal caso, potrebbero essere quattro i nomi nel taccuino della dirigenza rossoblù per il reparto avanzato: si tratterebbe di Amato Ciciretti, George Puscas, Felipe Avenatti e Ante Budimir