Cagliari-Qatar Foundation: preliminare di vendita depositato ma la FL allunga i tempi. Nuove ombre

In attesa che la FL dia l'ok alla famiglia Cellino per l'acquisto del Leeds United, a Ginevra firmato il preliminare di vendita della Cagliari Calcio

pubblicato il 25/02/2014 in Approfondimenti da Luca Neri/Davide Zedda
Condividi su:
Luca Neri/Davide Zedda

Nuovo capitolo nella vicenda che dovrebbe portare Massimo Cellino a diventare il proprietario del Leeds United. Infatti, la commissione speciale della Federazione inglese, ha ufficialmente chiesto ulteriori informazioni sui dettagli dell’operazione per il passaggio del 75% delle quote all’imprenditore sardo.

C’è da ricordare che il futuro del Cagliari è strettamente legato a quello del club britannico: sinché il Leeds non sarà di Cellino, è difficile che quest’ultimo si privi della società sarda.

Intanto, oggi, la Football League ha emanato il seguente comunicato:

"La Football League rimane in discussione sia con i proprietari che con le proposte degli acquirenti del Leeds United, per quanto riguarda il cambiamento previsto di proprietà. Ad oggi, una notevole quantità di informazioni richieste sono state fornite da GFH ed Eleonora Sport, ma ci sono ancora un certo numero di questioni in sospeso che richiedono ulteriori osservazioni delle due parti. C'è la fondata prospettiva che vi saranno ulteriori richieste di documentazione in seguito alla presentazione delle informazioni che sono state richieste. Il consiglio della Football League si riunirà il 13 marzo dove riceverà un aggiornamento sulla questione del esecutivo della Lega, a meno che tutte le questioni rimanenti possano essere risolte in modo soddisfacente prima di tale data".

Infine, come ampiamente riportato dal nostro quotidiano, in data 6 febbraio è stato depositato presso uno studio notalire cagliaritano l’atto preliminare di vendita della Cagliari Calcio in favore della Qatar Sport Investiments, attraverso la Qatar Foundation. L'accordo era stato  precedentemente siglato a Ginevra.

A tirar le somme, in sostanza, il mese di Marzo sarà decisivo per il futuro della Cagliari Calcio e per quello del Leeds United.