L'ennesima conferma

Il centrocampo è il reparto capace di determinare le fortune e le sfortune della formazione isolana

pubblicato il 13/12/2019 in Approfondimenti da Marco Castoni
Condividi su:
Marco Castoni
2019

La partita impattata sul 2-2 con il Sassuolo ha dimostrato, se mai c'è ne fosse bisogno, quanto le fortune della squadra isolana passino dal settore mediano. Quando in grado di proteggere a dovere la difesa, recuperando la palla e ripartendo, Nainggolan e i compagni di reparto donano compattezza e equilibrio all'intera squadra.

In avanti l'encomiabile Simeone, da il meglio di se quando adeguatamente appoggiato e coadiuvato, mentre la retroguardia ha evidenziato numerosi limiti se esposta alle folate offensive senza alcun filtro.

Non solo, inserimenti, conclusioni dalla distanza e triangolazioni apportano alla causa un sostanziale contributo a quella che è diventata una vera e propria cooperativa del gol.

Spunti di riflessione che se da un lato avvalorano le scelte effettuate dalla società in sede di calciomercato, dall'altro responsabilizzano ulteriormente un centrocampo che senza dubbio è il vero propulsore della crescita rossoblù.

Un processo oramai costante, che verrà fortemente messo alla prova dal match tra le mura amiche di lunedì con la lanciatissima Lazio. Un test probante, da affrontare con la giusta convinzione  nei propri mezzi, senza dubbio il marchio di fabbrica del collettivo rossoblù.