20/09/2019, 10:04 | Di Luca Neri | Categoria: Preview

Cagliari, caccia ai primi tre punti casalinghi: preview, modulo e formazione

Alle 20:45 anticipo serale alla Sardegna Arena

2019
2019

Quarta giornata di campionato. Il Cagliari si prende la vetrina con l'anticipo del venerdì, soluzione che ha portato tanto bene nella scorsa stagione. Alla Sardegna Arena arriva il Genoa di Andreazzoli, reduce dalla sconfitta a tempo scaduto con l'Atalanta. I liguri hanno quattro punti, stanno mostrando un buon calcio e non andranno a Cagliari per fare da sparring partner. I rossoblù hanno vinto l'ultimo turno, nella trasferta di Parma, e cercheranno continuità di risultati tra le mura amiche, dove la vittoria manca ormai da cinque mesi.

Casa Cagliari

Tanti nodi da sciogliere per il tecnico Maran, che dovrà fare i conti con un rosa che si porta dietro qualche acciacco (complici anche i "supplementari" del Tardini). Nessun dubbio per Olsen. I rossoblù dovrebbero scendere in campo col consueto 4-3-1-2 (il 3-5-2 sarebbe la sorpresa per disporsi a specchio, ma al momento pare improbabile). Sulla destra scalpita Mattiello per l'esordio, ma Cacciatore è comunque in pole. Al centro non si tocca Ceppitelli, al suo fianco Klavan favorito su un Pisacane che potrebbe riposare in vista del Napoli. A sinistra Pellegrini nettamente avanti.
Pochi dubbi a centrocampo, che dovrebbe essere confermato in blocco: Cigarini in regia, Nandez e Rog a supporto. Il grande dubbio è sulla trequarti, dove Maran dovrà scegliere tra Castro e Birsa, col primo favorito. In attacco tandem Joao-Cholito.

Casa Genoa

Non tocca nulla Andreazzoli, che riproporrà il 3-5-2 delle prime uscite. Radu tra i pali, davanti a lui un terzetto di ottimo livello, con Romero, Zapata e Criscito. A destra la sorpresa Ghiglione, mentre a sinistra si contenderanno una maglia da titolare i due ex della sfida, Barreca e Pajac. Il primo sembra favorito. A centrocampo dovrebbe agire Radovanovic in regia, con Lerager e Schone ai suoi fianchi. Occhio a Saponara: dovesse toccare a lui, Radovanovic si accomoderebbe in panchina con Schone davanti alla difesa. In attacco Kouame-Pinamonti, ma occhio a Favilli: sta molto bene e potrebbe giocare.

I precedenti

A Cagliari sono venti i precedenti in Serie A tra le due squadre. Dodici le vittorie dei sardi, quattro i pareggi. Quattro volte il Grifone ha espugnato la Sardegna. Il segno X manca dal 2014, quando a Farias rispose un autogol di Rossettini (allora giocatore del Cagliari).

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Castro; Joao Pedro, Simeone. All.Maran

Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Radovanovic, Schone, Barreca; Kouame, Pinamonti. All.Andreazzoli

Arbitro: Signor Gianluca Manganiello di Pinerolo

Calcio d'inizio: venerdì 20 settembre 2019, ore 20:45, Sardegna Arena.

Luca Neri

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK