26/12/2018, 00:51 | Di Luca Neri | Categoria: Preview

Cagliari, contro il Genoa conta solo la vittoria: preview, modulo e formazione

Oggi alle 15 boxing day per i rossoblù

Diciottesima giornata di campionato, è tempo di boxing day. Smaltito un sobrio Natale “lavorativo”, il Cagliari ospita il Genoa alla Sardegna Arena. I sardi arrivano dalla brutta sconfitta con la Lazio, e vorranno riprendere il passo dopo aver affrontato il trittico Roma-Napoli-Lazio. Il grifone non è esattamente un avversario comodo, perché da quando c’è stato il cambio in panchina gli uomini di Prandelli hanno iniziato ad ingranare: il netto successo ottenuto nell’ultimo match con l’Atalanta ne è la prova.

Casa Cagliari

Buone notizie per Maran: Srna e Ceppitelli hanno scontato le due giornate di squalifiche e tornano arruolabili. Entrambi dovrebbero scendere in campo dal 1’, con Romagna (favorito su Pisacane) e Padoin a completare la difesa. L’altra grande novità è il ritorno di Pavoletti dall’infortunio: il bomber è recuperato e agirà in attacco con uno tra Sau e Farias, con quest’ultimo in pole. Il recupero del centravanti (ex della gara) fa “scalare” Joao Pedro sulla trequarti, con Barella ripristinato da mezzala. Saranno Bradaric e Ionita gli altri due interpreti di centrocampo.

Casa Genoa

Solito 3-5-2 per Prandelli, che potrà contare su praticamente tutti gli effettivi. Assente il solo Mazzitelli. Radu tra i pali dunque, con Biraschi, Romero e Criscito a far buona guardia. A centrocampo dovrebbe giocare Romulo sulla destra e Lazovic (autore di un gran gol nell’ultima di campionato) sulla corsia mancina. Hiljemark e Bessa a completare la mediana con uno tra Veloso e Sandro. Il primo, al momento, parte leggermente avanti, ma sarà sfida aperta sino all’ultimo. Davanti intoccabile la coppia Piatek-Kouame.

I precedenti

A Cagliari sono diciannove i precedenti tra le due squadre in Serie A, con undici successi dei sardi, quattro pareggi e quattro sconfitte. Curiosità vuole che entrambi gli ultimi due match siano finiti con cinque gol segnati: quattro a uno per il Cagliari nel gennaio del 2017, tre a due per il Genoa nell’ottobre dello stesso anno.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Romagna, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Farias, Pavoletti. All:Maran

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Miguel Veloso, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouame.

Arbitro: Signor Daniele Orsato di Schio

Calcio d’inizio: mercoledì 26 dicembre 2018, ore 15, Sardegna Arena.
 

Luca Neri

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK