24/03/2015, 10:30 | Di Alexandra Atzori | Categoria: Numeri e Statistiche

Cagliari, i senatori in panchina: i tifosi dicono sì. I numeri

Ecco cosa rivela un sondaggio

Daniele Conti
Daniele Conti

Uno dei rimproveri che si muovevano a Zeman durante la sua prima esperienza in Sardegna era quello riguardante i senatori: perché lasciarli in panchina e far giocare solo ragazzini inesperti che, non essendo “pronti”, rischiavano di crollare psicologicamente alla prima difficoltà? C’era chi ribatteva, però, che i senatori, chiamati così non solo perché più esperti ma anche perché anagraficamente avanti con gli anni, non avevano la freschezza atletica di cui ha bisogno il boemo per praticare il suo calcio.

Sabato scorso, in occasione della gara contro il Milan, c’è chi ha storto il naso per la presenza a destra di Gonzalez, considerata la disponibilità di Pisano (o anche di Dessena, che ha più volte ricoperto il ruolo); stessa discorso vale per Crisetig (da alcuni considerato molto meno bravo di capitan Conti) e Farias (a cui qualcuno preferirebbe Cossu, nonostante le ultime buone prestazioni).

A questo riguardo l’Unione Sarda ha proposto un sondaggio per chiedere ai tifosi un parere sulla questione. La domanda posta ai lettori era: “Condividete la scelta di Zeman di lasciare fuori i giocatori più esperti?” . Ecco le opzioni di risposta (a cui affianchiamo le percentuali, registrate ieri sera alle ore 22:00):

1- Sì (31,19%)

2- No (18,35%)

3- No, Conti dovrebbe giocare titolare (7,34%)

4- No, Conti e Cossu dovrebbero giocare (12,84%)

5- Sì, ma vista l'assenza di Balzano avrebbe dovuto giocare uno tra Dessena e Pisano (30,28%)

Come si può notare dalle percentuali la somma dei “sì” supera il 60% ma c’è un piccolo appunto che viene fatto a Zeman: secondo i lettori è giusto mettere in campo forze fresche ma contro il Milan, al posto di Balzano, si sarebbe dovuto optare per un giocatore esperto, che conosceva già il gioco del boemo. Anche i “no”, che sommati danno comunque una cifra superiore al 38%, contengono dei distinguo: c’è chi crede che dovrebbero giocare sia Cossu che Conti (perché, non inganniamoci, quando si parla di “senatori” loro sono i giocatori che vengono subito in mente), chi pensa che dovrebbe giocare solo il capitano e chi, invece, ha risposto con un no secco.

Emerge comunque una posizione chiara: se c’è Zeman in panchina è giusto che faccia ciò che ritiene più giusto, anche se questo vuol dire tenere fuori giocatori che hanno dato il cuore a questa squadra ma le cui gambe non sono abbastanza veloci per giocare con il boemo.

E voi, che ne pensate?

Alexandra Atzori

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK