Domenica, 31 Agosto 2014 (S. Raimondo Nonnato)

Sei in: News » News » Servizio Pubblico: Marco Travaglio sbeffeggia Cellino. Ecco le sue parole

  • mail
  • Condividi su facebook

Servizio Pubblico: Marco Travaglio sbeffeggia Cellino. Ecco le sue parole

Marco Travaglio su Massimo Cellino

28/03/2014, 15:41 | News

Durante la punatata di ieri di Servizio Pubblico, parte dell'editoriale di Marco Travaglio è stato incentrato sulla questione Cellino Leeds. Ecco le parole del noto giornalista:

"Uli Hoeness, presidente del Bayer Monaco, condannato per frode fiscale, si è scusato piangendo e si dimesso. Non farà i servizi sociali ma andrà in carcere. In Germania funziona così. Massimo Cellino, presidente del Cagliari calcio, invece voleva comprare il Leeds: forse è debole in geografia e non sa che Leeds è nello Yorkshire, in Inghilterra. Probabilmente credeva fosse in Italia, così ci è rimasto malissimo quando la Football League britannica gli ha detto che non può prendere il Leeds perché ha una condanna in primo grado in Italia per 400 mila euro di imposte evase col suo yacht comprato negli USA, non per fatti sportivi".
E ancora: "In Italia si direbbe primo grado, condanna non definitiva dunque innocente. In Inghilterra vanno per le spicce: disonesto, quindi non lo vogliamo. Oltre ai tedeschi sono pazzi anche gli inglesi. Non solo le autorità ma anche i tifosi: gli ultras per protestare contro Cellino si erano presentati allo stadio travestiti da mafiosi e lo hanno rimpatriato con il foglio di via. Noi italiani gli evasori non li chiamiamo ladri ma furbetti".

 

La Redazione

Conferenza Stampa Zdenek Zeman 30/08/14

Fai una donazione

Rubriche

Media

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
percorsitoscani

Newsletter



Contatti

Contatta la redazione

facebook youtube

Partner

© 2001-2014 - È vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuto e grafica.