08/04/2019, 07:52 | Di Alexandra Atzori | Categoria: La Voce dei Tifosi

I tifosi: “Vittoria bella e meritata”

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Cagliari-Spal

2017
2017

Il Cagliari torna alla vittoria dopo la sconfitta contro la Juventus. La Spal è battuta con il risultato di 2-1 grazie ai gol di Faragò e Pavoletti.

Come in ogni post-partita abbiamo chiesto ai tifosi cosa ne pensano della prestazione dei rossoblù.

Vi lascio ai loro commenti. Buona lettura!

Il Cagliari siamo noi!

Mauro: “È una vittoria strameritata, il secondo tempo lo abbiamo giocato alla grande, così come grandi sono Barella, Pellegrini e Cragno”.

Ignazio: “Il Cagliari ha meritato la vittoria, ma l'arbitro non mi è piaciuto per niente”.

Andrea: “Partenza con grande spirito e vantaggio immediato, il pareggio su rigore ha rischiato di spezzarci le gambe, poi abbiamo fato un secondo tempo di spessore, il risultato è importantissimo e meritato, nonostante un arbitraggio a dir poco discutibile”.

Fabrizio: “Con noi tutti gli arbitri ci sono sempre contro, ma noi siamo più forti di loro… adesso la classifica comincia ad essere soddisfacente”.

Giampaolo: “Sarebbe potuta finire con un pareggio, c’è stata troppa sofferenza per una salvezza che non è stata ancora raggiunta”.

Efisio: “Il Casteddu dipende da Barella: quando si accende lui, gira tutta la squadra”.

Antonio: “Una partita vinta con la volontà e con il gioco, contro una buona squadra e un arbitraggio in malafede, perché il rigore non dato al Cagliari aveva le stesse caratteristiche di quello subìto; inoltre, il gol di Pavoletti era regolare ma ‘l’uomo pistacchio’ non ha consultato neanche il VAR. Comunque, nonostante tutte le avversità, abbiamo vinto meritatamente. Forza Cagliari!”.

Tonino: “Vittoria sofferta e meritata ma l’arbitro è stato scandaloso, in malafede. Sarebbe da squalificare”.

Giomaria: “Quest’anno, tolto il Chievo, si è tutti in corsa fino alla fine, non vedo nessuna squadra spacciata. Quindi, questi scontri diretti, valgono oro”.

Carmen: “Era importante vincere, oramai siamo salvi al 90%”.

Pier Luigi: “Buon secondo tempo, ma il primo è stato da incubo”.

Blog Cagliari Calcio 1920 (Fan Page)

Francesco: “Dopo una vittoria del genere, il tifoso rossoblù può finalmente esprimere una gioia senza riserve...”.

Giuseppe: “Oggi mi sembra di essere tornato a 8 anni fa quando ci allenava Allegri, mi è sembrato di vedere quel Cagliari: Pellegrini (per Agostini), Barella (per Cossu), e via via tutti gli altri. Forza Casteddu, grande Cagliari!”.

Franco; “Peccato avere avuto un calo dopo l’infortunio di Castro… sarebbe stato l’anno buono per andare in Europa”.

Antonio: “Grande Cagliari, nonostante l'arbitraggio pessimo di Banti abbiamo centrato la vittoria che ci permette di staccare di ben otto lunghezze l'Empoli. Forza Casteddu sempri, ajò!”.

Gianni: “È stata una vittoria meritata, contro una buonissima Spal. Ora testa al Torino, forza ragazzi!”.

Ivan: “Salvezza molto vicina, meritavamo di più e meno male che Cragno ha fatto un super intervento su Petagna, altrimenti si rischiava una beffa, grazie soprattutto ad un arbitraggio che più scandaloso di così non si può. Spero che Banti venga allontanato per un mese”.

William: “Una bella vittoria, con un secondo tempo sontuoso, il Cagliari vince nonostante un arbitraggio vergognoso. Adesso testa al Torino, il decimo posto é lì vicino”.

Jonathan: “Vittoria strameritata! Grande impegno di tutta la squadra, peraltro ben disposta in campo dal mister. Pellegrini e Barella sono davvero dei giganti, ma da parte di tutti prestazione davvero super”.

Pier Paolo: “Giocando così è difficile vincere contro il Cagliari. Possiamo riprendere la Fiorentina, basta non fare esperimenti come contro la Juventus”.

Efisio: “Ottima gara, abbiamo buttato il cuore oltre l'ostacolo. Vittoria strameritata, bravissimi a tenere i nervi saldi aldilà delle stravaganti interpretazioni arbitrali”.

Le voci dallo stadio

Carlo: “Grande partenza in avvio di gara, poi siamo calati dopo il loro gol ma il secondo tempo… che grande prestazione!”.

Brunello: “Quanto mi sarebbe piaciuto vedere questo spirito per tutto il campionato, chissà con Castro dove saremmo ora”.

Salvatore: “È stata una vittoria sofferta e meritata, quindi doppiamente importante, soprattutto contro una diretta concorrente. Adesso testa al Torino!”.

Marco: “Abbiamo giocato contro la Spal e contro l’arbitro. E abbiamo vinto noi, siamo più forti di tutto”.

Luciano: “Mi piacerebbe che questi ragazzi ci facessero arrivare al decimo posto. Se lo meritano loro, per tutto quello che stanno facendo nonostante un periodo davvero difficile, e ce lo meritiamo noi, che gli siamo sempre stati accanto”.

Paolo: “Tre punti importantissimi, la Spal non è per niente una squadra facile. Ma che gara ha fatto Pellegrini?”.

Roberto: “Siamo stati più forti di tutto, della Spal e dell’arbitro, e abbiamo ottenuto tre punti fondamentali”.

Emanuele: “Grandissimi ragazzi, finalmente ci stanno regalando delle gioie!”.

Nicola: “Questa è la vittoria del gruppo e del cuore, abbiamo ottenuto i tre punti che ci servono per essere tranquilli. Secondo me, ormai, ci possiamo considerare salvi”.

Luca: “Questo è un grande gruppo, non si abbatte mai e tenta sempre il tutto per tutto fino alla fine. Sono davvero orgoglioso di loro”.

Alexandra Atzori

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK