23/11/2018, 09:59 | Di La Redazione | Categoria: Interviste

Castro: "Europa? Un bel filotto consecutivo per il salto decisivo"

"Potevamo avere qualche punto in più"

2018
2018

"Siamo pronti per la sfida, abbiamo ripreso la preparazione ben sapendo che lunedì ci aspetta una partita difficile. I granata sono una squadra davvero forte, verranno a Cagliari per vincere, con la voglia di rivalsa per il passo falso contro il Parma. Noi saremo lì ad attenderli, può succedere di tutto”. Così Castro ai microfoni di Tuttosport.

Cagliari

"Mi trovo bene, l’inserimento è stato veloce. Fin’ora è stata una buona stagione, anche per il rendimento complessivo nonostante potessimo avere qualche punto in più. Ma vuol dire che ci siamo. Il pubblico è il nostro dodicesimo uomo, la gente ti spinge a reagire, ad attaccare. Infatti in casa siamo ancora imbattuti. Europa? L’atteggiamento è giusto, ma ci manca un bel filotto di risultati per fare il salto decisivo”.

Maran

"Maran esalta un gruppo di ragazzi di qualità, tutti si sentono utili. Non a caso il tecnico ha schierato tutti i componenti della rosa. Sa che i ricambi sono validi, che sappiamo adattarci e sa dove farmi giocare”.

I compagni di squadra

“Pavoletti è una forza della natura, con le sue doti fisiche in area può colpire in ogni momento.La sua convocazione in nazionale, come per Cragno e Barella, è un riconoscimento. Siamo tutti contenti per loro: andare in nazionale è la cosa più bella che ci sia per un calciatore. Srna invece ha ovviamente portato esperienza, è uno che qualsiasi squadra vorrebbe. Un capitano, un esempio: in allenamento lo guardi e impari”.

La Redazione

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK