09/10/2018, 16:59 | Di Fabio Loi (inviato) | Categoria: Interviste

Cossu: "Il Cagliari prima di tutto"

"Orgoglioso di aver rappresentato la mia città"

L'ex fantasista del Cagliari, Andrea Cossu, ora nello staff scouting della società rossoblu, verrà premiato oggi alle 16.30 presso la Sala Consiliare del Palazzo Civico di Cagliari.

Lo storico numero 7 degli isolani riceverà un riconoscimento per l'attaccamento alla maglia della sua città dimostrato negli anni di carriera da calciatore professionista.

All'evento saranno presenti anche il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, i dirigenti del Cagliari, il presidente del Consiglio Comunale, Guido Portoghese, e i familiari di Cossu.

Ecco le dichiarazioni di Cossu dopo aver ricevuto il premio:

"Buonasera a tutti. Vorrei ringraziare Guido Portoghese, il sindaco e grazie per questo premio. Per me è un grande onore. È stato motivo d'orgoglio rappresentare la mia città. Scusate sono emozionato.

Mi trovo bene nel mio nuovo ruolo. Sono molto emozionato per ricevere questo premio. Per me il Cagliari davanti a tutto è sempre stato una prerogativa. Il Cagliari ora? È un'ottima squadra e farà un buon campionato. Io unico sardo in Nazionale? Spero mi raggiunga Barella tra qualche ora. È il miglior centrocampista della Serie A. Dedica per il premio? A tutta la città".

Fabio Loi (inviato)

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK