15/12/2018, 10:12 | Di La Redazione | Categoria: Gli Ex

Lazzari: "Contro il Napoli? Come spiegavano Conti, Cossu, Agostini e Lopez"

"Troppo presto via da Cagliari"

“Questa gara contro il Napoli è da giocare col cuore, ce lo spiegarono Conti, Cossu, Agostini e Lopez quanto fosse sentita la partita”. Così l'ex Lazzari ai microfoni de L'Unione Sarda in merito alla sfida contro il Napoli.

Ricordi

“Ricordo che segnai a Bucci con un tiro dalla distanza. Lo stadio esplose in un boato, mi sembra ancora di sentirlo”.

Divario tecnico

“Ancelotti lavora con una squadra costruita per stare con la Juventus, ma a colmare il divario può pensarci la spinta dei tifosi“.

Il rimpianto

“Andai via troppo presto, perché quando Allegri andò al Milan pensai di poterlo raggiungere. Invece rimasi a Cagliari per poi andare a Firenze. Fossi rimasto, chissà”. 

La Redazione

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK