25/05/2019, 13:02 | Di Marco Castoni | Categoria: Gli Avversari

Tudor: "A Cagliari per chiudere al meglio la stagione"

"Nessun turnover"

Alla vigilia della sfida tra Cagliari e Udinese, il tecnico dei bianco-neri Igor Tudor ha risposto alle domande dei giornalisti presenti nella sala stampa della Dacia Arena.

Ecco le sue parole come riporta udinews.tv:

"Questa settimana è stata turbolenta perchè abbiamo un po' di gente acciacata e squalificata. Mi tengo ancora qualche momento per decidere ma domani ci sarà la squadra migliore e vogliamo concludere al meglio. 

Sul mio futuro vediamo. Non credo che verrò valutato su questa partita e solo l'allenatore può sapere come sta' la sua squadra. Da fuori è facile parlare. Ci teniamo a fare il massimo e vediamo cosa succede. L'anno scorso è stato importante fare uno sblocco mentale dopo tante sconfitte, quest'anno invece abbiamo avuto un calendario più difficile, infatti abbiamo affrontato 5 top club in 10 gare.

E' sempre bello giocare queste partite in notturna e la società ha messo in palio un premio. Non sarà una partita scontata e non farò turnover. Ogni giocatore ha le proprie motivazioni personali per fare meglio e deve dimostrare di meritare di stare quà.

Pinzi mi è piaciuto da subito, ci siamo trovati. Giorno dopo giorno ha avuto voglia di partecipare, dare consigli giusti e partecipare. Ha voglia d'imparare e deciderà lui cosa fare in futuro. Son contento e tranquillo per il raggiungimento della salvezza. Una volta raggiunta sembra una cosa scontata, ma l'abbiamo guadagnata attraverso il lavoro".

Marco Castoni

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK