21/08/2019, 00:00 | Di Davide Zedda | Categoria: Calciomercato

Calciomercato - No secco del Cagliari ad ogni offerta: Pinna resta e rinnova

Il giovane terzino classe 1997 sarà uno dei protagonisti della stagione del centenario

foto: @simone_pinna_25
foto: @simone_pinna_25

Simone Pinna e il Cagliari, avanti insieme.

Il Presidente Giulini si gode il nuovo gioiello rossoblù, che dopo l'esperienza all'Olbia (e un ottimo precampionato agli ordini di Maran), ora è atteso dalla Sfida della Serie A.

Sì, perché il ragazzo di Zeddiani non verrà ceduto. No secco del club isolano alle diverse richieste arrivate dalla cadetteria (Chievo, Cremonese, Salernitana, Entella e Venezia) ma non solo.

Pinna (classe 1997) resta, si gioca una maglia da titolare e presto prolungherà il contratto che lo lega al sodalizio di Via Memeli fino al giugno 2020. Verrà blindato, almeno con un triennale, come è giusto che sia.

Corsa, concentrazione, tecnica, doppia fase, tanta umiltà, spirito di sacrificio e sudore. Pinna ha tutto per diventare un buon calciatore, forse anche di più. Ma con i giusti tempi, senza che venga immediatamente "colpito" dalla piazza (anche giornalistica) da tossiche e pericolose pressioni ed elevate (quanto inutili) aspettative.

Intanto, come detto, il Cagliari e Pinna proseguiranno il cammino insieme.

 

Davide Zedda

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK