11/01/2018, 21:52 | Di La Redazione | Categoria: Calciomercato

Melchiorri saluta: "Non sono un mercenario, vi porterò sempre nel mio cuore"

"Con voi sono riuscito a coronare il mio piccolo sogno di raggiungere la Serie A: grazie a chi mi è stato vicino nei momenti belli e in quelli brutti"

www.blogcagliaricalcio1920.net
www.blogcagliaricalcio1920.net

Da oggi Federico Melchiorri è un nuovo giocatore del Carpi e contestualmente lascia il Cagliari dopo 3 anni.

Sui social, l'attaccante ha voluto dedicare un messaggio su Facebook all'ambiente rossoblù tutto.

Ecco il contenuto dello status:

Dopo 2 anni e mezzo di avventura insieme credo sia il caso di scrivere qualche riga.

Mi avete conosciuto come un ragazzo silenzioso ma dopo quanto accaduto in questa sessione di mercato mi sento di dire: GRAZIE.... grazie a tutti i tifosi che mi sono stati vicini nei momenti belli ma soprattutto in quei 2 sfortunati episodi; grazie a tutti i cagliaritani che mi hanno fatto sentire a casa e mi hanno sempre sostenuto; e infine GRAZIE a tutta CAGLIARI che sin dal primo giorno non mi ha mai fatto mancare nulla.

Con voi sono riuscito a coronare il mio piccolo sogno di raggiungere la serie A ma purtroppo la sfortuna mi ha giocato di nuovo un brutto scherzo; ho provato in tutti i modi a dimostrare di poter tornare quello di una volta e a ritagliarmi uno spazio,ma le nostre strade si sono dovute dividere.

Ora comincio questa nuova avventura e come ho sempre fatto daro’ tutto me stesso perché nella vita la cosa che più conta è’ il rispetto delle persone che ti sono vicine e che credono fortemente in te.

Qualcuno mi ha dato dell’ingrato, del mercenario e del falso.... ma credo che qualsiasi persona ( in questo caso calciatore) abbia la voglia e il diritto di ritornare a giocare.
Spero capiate quanto importanti siete stati per me e per la mia famiglia. Qualsiasi cosa succederà in futuro vi porterò sempre nel mio cuore.

Un abbraccio

FEDERICO MELCHIORRI

La Redazione

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK