26/03/2019, 09:11 | Di Antonello Cossu | Categoria: Approfondimenti

Cagliari, c’è da evitare la buccia di banana

Contro il Chievo i rossoblù dovranno evitare di commettere il più fatale degli errori per un calciatore: sottovalutare l'avversario

foto: corrieredellosport
foto: corrieredellosport

Comincia la settimana durante la quale il Cagliari rientrerà in campo a Verona contro il fanalino di coda Chievo in un match che potrebbe chiudere definitivamente il discorso salvezza.

I rossoblù stanno attraversando, tutto sommato, un momento piuttosto positivo considerati gli ultimi risultati, lo stato di forma dei propri giocatori e l'infermeria che piano piano si sta svuotando. Proprio questo fatto, combinato alla semplicità apparente dell’appuntamento all’orizzonte, potrebbe profilare la possibilità che il gruppo cada nel più classico degli errori, il calo di tensione, e sottovaluti gli scaligeri.

Tutto ciò non deve assolutamente accadere principalmente per due motivi: in primis un’eventuale non vittoria confermerebbe il trend rossoblù già molto negativo in trasferta, in secundis mostrerebbe ancora una volta come la squadra di Maran - diversamente da quanto predicato proprio dal tecnico per tutta la stagione - fatichi a trovare continuità di risultati, soprattutto dopo le partite in cui ha ottenuto 3 punti.

In quella che sarebbe la 29^ giornata, con il campionato che entra nel vivo, sarebbe un peccato scivolare sulla “buccia di banana” Chievo poco prima di poter intravedere il tanto sudato striscione del traguardo. “Vincere per continuare a vincere” è l’imperativo del momento, e forse non c’è possibilità migliore di questa per cominciare finalmente ad applicare il concetto anche in casa Cagliari.

Antonello Cossu

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK