11/08/2018, 00:00 | Di Giovanni Podda | Categoria: Approfondimenti

Pavoletti-Farias, tocca a voi

Il gigante livornese ed il mago di Sorocaba si candidano come probabili leader del reparto offensivo cagliaritano

foto: corrieredellosport.it
foto: corrieredellosport.it

Il precampionato fin qui svolto e le positive prestazioni espresse dal Cagliari hanno dato a mister Maran delle indicazioni utilissime in vista di un stagione ormai alle porte, mostrando un modulo di gioco propositivo con una squadra corta, aggressiva e compatta sia in fase di proposizione che di ripiegamento.

Sicuramente incuriosisce conoscere il vero potenziale offensivo rossoblù, che vede dalle prime indicazioni Farias e Pavoletti in pole position per un ruolo da titolare all'interno del 4-3-1-2 che il Cagliari si riappresta a far proprio.

Risultano invece più incerti i destini di Han e Sau, che potrebbero non ritrovarsi più compagni di squadra nella prossima stagione, mentre per ciò che riguarda il promettente “neo acquisto” Cerri occorrerà tempo, sia  per valutare se la maturazione acquisita in cadetteria gli permetterà mostrarsi pronto per affrontare la massima serie, sia per testare gli elementi di compatibilità con i colleghi di reparto, in particolare con Pavoletti.

Appare perciò sempre più probabile che almeno per l'inizio del torneo, il mago di Sorocaba e il gigante livornese saranno i protagonisti dell'attacco rossoblù, accollandosi l'importante compito di finalizzare al meglio l'intera manovra di gioco rossoblù, in attesa - naturalmente - di un Joao Pedro che, con le sue indiscusse qualità tecniche nel ruolo di trequartista, non potrà che essere una fondamentale arma di supporto per l'intero reparto.

Giovanni Podda

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK