18/05/2018, 09:25 | Di Giovanni Podda | Categoria: Approfondimenti

Lykogiannis, oggi e domani

Un rendimento in costante ascesa ed ulteriori margini di miglioramento candidano il greco di Pireo ad un futuro da protagonista nella prossima stagione

2018
2018

La sfida andata in scena la scorsa domenica contro la Fiorentina non solo ha messo in luce nei rossoblù la giusta determinazione e quell’atteggiamento propositivo che in tanti attendevano da tempo, ma ha anche regalato positive conferme sulle qualità tecniche di alcuni dei suoi protagonisti, primo fra tutte quelle di Charalampos Lykogiannis.

Nell’ora più buia ma nello stesso tempo, nel momento del coraggio e per la seconda volta consecutiva in sette giorni, il greco classe ’93 ha mostrato, partendo da titolare, non solo di essersi perfettamente ambientato ma anche di saper esprimere una preziosa duttilità nel sapersi disimpegnare egregiamente sia nella fase di ripiegamento sia in quella offensiva, combattendo su ogni pallone senza alcun timore come un veterano della categoria.

Sicuramente il giocatore di Pireo mostra di trovarsi maggiormente a suo agio nel suo ruolo originale, ovvero come un terzino sinistro all’interno di una difesa a quattro la cui licenza di offendere gli permette di puntare la trequarti avversaria per sfruttare al meglio il suo mancino preciso e potente che già due volte si è rivelato un assist perfetto per mandare a rete l’ariete Pavoletti.

Le positive prestazioni espresse nelle sue ultime uscite non possono che far ben sperare non solo in funzione della prossima ed decisiva sfida di campionato contro l’Atalanta, ma soprattutto per il prossimo futuro.

Infatti se il bel tempo si vede dal mattino i 186 cm per 78 kg di forza esplosiva del gigante ellenico potrebbero essere una delle sorprese più interessanti del Cagliari della prossima stagione, che permetterà insieme al lavoro svolto da Paolo Faragò sull’opposta corsia di destra di rifornire con continuità l’attacco rossoblù di preziosi assist da trasformare in rete.

Giovanni Podda

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK