17/05/2018, 08:00 | Di Fabio Loi | Categoria: Approfondimenti

Che condizione fisica!

La ritrovata verve atletica consente alla formazione di Diego Lopez di compiere una grande impresa in casa della Fiorentina. E la salvezza si avvicina…

foto: corrieredellosport.it
foto: corrieredellosport.it

Un’impresa dove l’impossibile è diventato magicamente possibile. Una prestazione in cui le paure sono svanite e hanno fatto spazio alla forza, alla grinta e al coraggio.

Il Cagliari sapeva di giocarsi buona parte del suo futuro al Franchi contro la Fiorentina e, quando in pochi avrebbero creduto nel blitz a tinte gigliate, la vittoria è arrivata e ha portato tanto ossigeno ad una situazione che stava diventando particolarmente pericolosa.

Nel giorno in cui la formazione allenata da Diego Lopez ha ritrovato la vittoria, a rendere ancora più speciale questa impresa c’è stata anche una ritrovata condizione fisica che fa ben sperare in vista del futuro. I sardi sembravano essere in piena trance agonistica, lottando con forza su ogni pallone e correndo con grande resistenza e costanza.

Proprio la condizione fisica, aspetto che spesso è stato uno dei punti di maggiore critica, ha dato ai rossoblù una marcia in più, in un match dove fare risultato era d’obbligo per non subire le avances insistenti della bocca dell’inferno della cadetteria.

La proposta, però, è stata prontamente respinta al mittente. Ora il Cagliari ritrova la condizione non più nemica stagionale e si avvicina sempre più al traguardo salvezza.

Fabio Loi

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK