14/11/2017, 10:12 | Di Cinzia Mereu | Categoria: Approfondimenti

Cagliari, Farias ci spera

Il brasiliano alla ricerca di un posto da titolare

2015
2015

Nel reparto avanzato del Cagliari, tra il livornese Leonardo Pavoletti e il tonarese Marco Sau, c’è un terzo attaccante che scalpita per una maglia da titolare, il brasiliano Diego Farias.

Per ben cinque volte nel corso della stagione il numero 17 sudamericano è partito dalla panchina, lasciando spazio a quella che sembra la coppia d’attacco meglio consolidata della squadra isolana, quella composta da Pavoletti e Sau, mentre sei sono le sue presenze da titolare su dodici partite, quattro sotto la guida di Massimo Rastelli e due sotto quella di Diego Lopez.

L’attaccante brasiliano, autore di due assist decisivi, uno per Joao Pedro in occasione del secondo gol inflitto alla Spal e l’altro, più recente, per Barella, autore della rete contro il Torino, è ancora alla ricerca del suo primo gol stagionale, dopo il rigore fallito alla prima giornata contro la Juventus.

Diego Farias, dotato di un’ottima tecnica e capace di splendide giocate, come quello fornito a Barella allo stadio Olimpico Grande Torino, pecca tuttavia di freddezza e lucidità sotto porta.

Marco Sau (rientrato in gruppo soltanto oggi) potrebbe partire dalla panchina in quel di Udine, con Farias titolare. Il brasiliano avrebbe così la possibilità di mettersi in luce e giocare con continuità.

Che possa essere, dunque, Diego Farias l’uomo determinante che il Cagliari va ricercando?

Cinzia Mereu

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK