17/11/2017, 08:00 | Di Marco Castoni | Categoria: Approfondimenti

Van der Wiel – Miangue, un destino comune?

I due terzini stanno attraversando un periodo delicato della loro carriera

L’avvento di Lopez ha registrato un immediato cambio di modulo, ovvero il passaggio ad un assetto basato su una retroguardia con tre centrali e due tornanti incaricati di presidiare la fascia.

Una formula quasi mai utilizzata dalla formazione rossoblù in tempi recenti, che ha come obiettivo primario l’utilizzo e la valorizzazione di ogni singolo interprete nella collocazione più congeniale.

Nella rosa a disposizione del tecnico sudamericano vi sono due giocatori che sulla carta appaiono perfetti per poter essere impiegati nel modulo corrente. Van der Wiel e Miangue infatti, sono due laterali che abbinano alle doti difensive, l’attitudine alla spinta al fine di offrire un apporto importante anche nei pressi della porta avversaria.

Il giocatore olandese e quello belga, benché si trovino alle prese con periodi differenti delle rispettive carriere, vivono un momento comune caratterizzato da una condizione che si identifica come in netto ritardo rispetto al resto della squadra. Sinora poco utilizzati e circondati da valutazioni contrastanti, versano in una posizione di retrovia nelle gerarchie del proprio allenatore.

Le due settimane di lavoro successive alla preziosa vittoria ai danni del Verona, con Miangue impegnato con la selezione Under 21 belga, hanno potuto offrire ad entrambi la possibilità di assottigliare il gap che li distanzia dalla prospettiva di giocarsi con credibilità una maglia da titolare.

La sessione di mercato invernale che vede il suo avvio tra meno di due mesi, allo stato attuale ipotizza diversi interventi da parte della dirigenza isolana in seno ad una rosa che stenta a trovare una fisionomia certa.

Fornire risposte valide e immediate, è un compito che attiene al duo composto da van der Wiel e Miangue, poiché il perdurare delle condizioni attuali non comporta alcun beneficio.

Marco Castoni

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK