11/08/2017, 08:00 | Di Fabio Loi | Categoria: Approfondimenti

Cagliari, chi in campo contro il Palermo?

Sabato il Cagliari (nel campo neutro dello Stadio Comunale di Torino) sarà alle prese con il primo impegno stagionale in Tim Cup nel derby col Palermo. Chi andrà a schierare Rastelli in questa gara?

2017
2017

La preparazione estiva è oramai giunta al termine ed è tempo di accendere i motori e fare sul serio, perché il primo impegno ufficiale sta per arrivare. Mancano oramai soltanto poco più di 24 ore e il Cagliari sarà faccia a faccia con il Palermo nel terzo turno di Coppa Italia in un Derby Delle Isole che sarà un crocevia molto importante per entrambe le squadre.

Inoltre, c’è in palio un obiettivo comune significativo, ovvero il pass per accedere al quarto turno del torneo. Molto probabilmente il modulo non dovrebbe subire variazioni, con l’utilizzo del classico e rodato 4-3-1-2. Ma con quali interpreti la squadra di Rastelli potrebbe affrontare questo match così importante?

Vediamo, tuttavia, le varie ipotesi su coloro che sarebbero i possibili candidati a scendere in campo contro i siciliani nel neutro di Torino (con la Sardegna Arena arrivata alla fase finale della sua costruzione). Tra i pali, visto che Rafael nella seduta di allenamento post Fenerbahce ha svolto lavoro differenziato, potrebbe toccare ancora una volta ad Alessio Cragno difendere i pali della porta sarda.

In difesa, nonostante l’ottima prestazione della coppia Ceppitelli-Romagna in Turchia, dovrebbero ritornare al loro posto a comandare il reparto Fabio Pisacane e Marco Andreolli. Sulle corsie laterali, Simone Padoin andrebbe a ritrovare spazio sulla corsia destra (a Istanbul aveva giocato dall’inizio il suo competitor, Paolo Faragò), mentre a sinistra godrebbe di un turno di riposo Senna Miangue per far spazio a Marco Capuano (in attesa che il calciomercato porti qualche novità sul fronte terzino).

A centrocampo, possibile ballottaggio per il ruolo di mezzala destra tra Artur Ionita e Daniele Dessena. In cabina di regia, ritornerebbe Luca Cigarini (col Fenerbahce aveva giocato play-maker Nicolò Barella). Quest’ultimo andrebbe ad occupare la posizione di interno sinistro.

Complicato il recupero di Alessandro Deiola per la prima ufficiale del Cagliari versione 2017/2018: il giovane centrocampista di San Gavino è ancora alle prese con il problema muscolare accusato nella partita amichevole con il Cagliari Primavera ed è stato sotto terapie nell’allenamento pomeridiano di ieri oltre ad aver effettuato esercizi in piscina.

Sulla trequarti, tornerebbe Joao Pedro (con Andrea Cossu pronto ad entrare a gara in corso), che andrebbe ad agire alle spalle dei due attaccanti, ovvero Marco Borriello e Marco Sau (favorito su Diego Farias). 

Fabio Loi

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK