21/07/2017, 08:00 | Di Marco Castoni | Categoria: Approfondimenti

Faragò, l'inesauribile: nuovo ruolo, come andrà?

L’ex centrocampista del Novara vuole sfruttare appieno la propria occasione in maglia rossoblù

2017
2017

Il Cagliari vive gli albori del terzo anno della gestione Rastelli con l’obiettivo primario di innalzare e tenere costante il rendimento durante tutta la durata della stagione. Per fa si che ciò avvenga, la dirigenza rossoblù ha allestito una rosa profonda che fa della duttilità e dello spirito d’adattamento la principale peculiarità.

Tra gli interpreti che offrono diverse possibilità d’impiego al proprio allenatore, vi è senza dubbio Faragò. L’ex giocatore del Novara è deciso nel ritagliarsi un ruolo da protagonista dopo il periodo d’adattamento vissuto nella seconda metà del campionato scorso.

Tale volontà è emersa già nelle due uscite stagionali della formazione guidata da Rastelli. Seppur di fronte ad avversari modesti, un Faragò schierato nell’inedito ruolo di terzino destro, ha sfoggiato una condizione e uno spirito invidiabili. Decisamente più in palla di Padoin, ha dimostrato di potersi candidare con credibilità al ruolo di difensore di fascia. Attento in fase difensiva, ma determinato e concreto quando ha varcato la linea di metà campo, Faragò può dare un contributo apprezzabile in entrambe le fasi.

Una mentalità positiva che può sorreggere la crescita di un giocatore che dovrà farsi trovare pronto e rispondere presente alle chiamate che si prospetteranno nel corso di una stagione lunga, che metterà alla prova le abilità della squadra rossoblù.

Marco Castoni

Leggi anche

Articoli consigliati:

Ti potrebbe interessare anche

Articoli correlati:

"Si impenna in rovesciata Riva ed è rete!"

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK